Biblioteca Metropolitana Emilio Lussu

Il Libro dei Suoni

Posted in News 2014 by Biblioteca Metropolitana Emilio Lussu on 20 marzo 2014

locandina il libro dei suoniNell’ambito delle attività di promozione della lettura la Provincia di Cagliari propone un laboratorio di sperimentazione sonoro-musicale a cura di Cécile Rabiller “Il Libro dei Suoni” dedicato ai bambini dai 12 mesi ai 3 anni.

Obiettivi: avvicinare bambini e genitori alla musica in modo giocoso;

Quando: Sabato 22 e sabato 29 marzo, sabato 5 aprile;

Destinatari:
gruppo 1: bambini di età compresa tra i 12 e i 24 mesi: dalle 10,30 alle 11,30
gruppo 2: bambini di età compresa tra i 2 e i 3 anni: dalle 17,00 alle 18,00
massimo 20 partecipanti per gruppo, 10 bambini e 10 adulti accompagnatori;

Metodo: percorso sperimentale alla scoperta della propria creatività e delle proprie capacità improvvisative attraverso strutture sonore “le Scatole chiacchierone” appositamente create per lo sviluppo dell’ascolto e della manipolazione; 

Materiale di riciclo da portare: lana, cordicella, nastri, pasta, riso, semi, cartone, carta rumorosa, plastica, tappi, stoffa, posate di plastica o di metallo (non taglienti), sassi, foglie, barattoli, lattine, tubi,…;

Dove: Biblioteca Provinciale Ragazzi, Parco di Monte Claro, via Cadello 9/b;

Info e iscrizioni: 070 5284 554/556/524 dal lunedì al sabato dalle 9 alle 20, la domenica dalle 16 alle 20, oppure inviare una e-mail all’indirizzo: bibliotecaragazzi@provincia.cagliari.it.

Comunicato [file .pdf]

Locandina [file .pdf]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: