Biblioteca Metropolitana Emilio Lussu

Fare Vedere Immaginare il Teatro – presentazione

Posted in News 2012 by Biblioteca Metropolitana Emilio Lussu on 10 gennaio 2012

“Fare Vedere Immaginare il Teatro in Biblioteca Provinciale: otto incontri sul teatro”.

Martedì 17 gennaio alle ore 17 presso la Sala Polifunzionale del Parco di Monte Claro la Provincia di Cagliari darà avvio a otto incontri sul teatro. L’attività, promossa dalla Biblioteca Provinciale nell’ambito delle iniziative della promozione della lettura, è stata curata con la collaborazione della giornalista Daniela Paba e dell’attore Fausto Siddi.

Il Teatro ha svolto nell’ultimo quarantennio in Sardegna, e in particolare nella città di Cagliari e nel suo vasto hinterland, un ruolo di primissimo piano nello sviluppo sociale e culturale della sua popolazione. Si può senz’altro affermare che quasi ogni famiglia cagliaritana conta al suo interno (o almeno tra le sue conoscenze) qualcuno che in qualche misura si occupa o si è occupato di Teatro.

La Biblioteca Provinciale nell’ambito delle attività istituzionali di promozione della lettura vuole riaffermare la centralità del teatro come arte connaturata all’uomo, come veicolo di crescita culturale e intellettuale dell’individuo, come insostituibile elemento di incontro delle comunità. A buon titolo, inoltre, la Biblioteca Provinciale promuove questa attività per lo stretto legame che lega la letteratura drammatica alla scena, per offrire una opportunità al proprio pubblico di lettori appassionati di teatro di entrare in contatto con le problematiche e gli operatori teatrali. Si tratta come si vede di mettere insieme ancora una volta la platea e il palcoscenico, confrontando il punto di vista dei teatranti e quello degli spettatori/lettori.

Parlare del teatro, vedere le sue tracce e documenti (video, foto, recensioni), ascoltare frammenti di teatro è il modo migliore per avvicinare l’arte e i suoi problemi perché parlare di uno spettacolo è parlare delle condizioni che ne determinano la messinscena, l’allestimento, la produzione, la circuitazione, la distribuzione.

Le problematiche sono state racchiuse in otto temi, uno per ogni incontro, con quattro o cinque ospiti per volta. I primi due incontri affrontano le stagioni teatrali degli anni ’60 -’70 e ’80 e ’90 che con modi e forme diverse, ma ugualmente fortunate, rappresentano la nascita delle compagnie e dei teatri che operano a tutt’oggi nel panorama locale. Negli incontri successivi si parlerà di teatro di figura, delle questioni che intrecciano teatro e identità, dei rapporti tra teatro e cinema, del rapporto che lega le produzioni, la circuitazione e la formazione, delle compagnie emergenti e infine del ruolo delle istituzioni. A conclusione del ciclo è previsto infatti un incontro con i referenti istituzionali di Comune, Provincia e Regione ai quali si porranno le questioni via via emerse durante tutta la manifestazione.

Comunicato stampa [file .pdf]

Locandina [file .pdf]

Parco di Monte Claro, Sala Polifunzionale (ex ristorante fronte laghetto)


Valuta l’iniziativa ↓

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: